Ponti: Analisi - Progettazione - Dimensionamento

Manuale per la progettazione dei ponti. Software incluso

Un libro, corredato da strumenti software, per professionisti che si avvicinano alla progettazione dei ponti, un testo utile agli studenti di ingegneria civile e un comodo strumento per progettisti esperti.


Sezioni in Cemento Armato 2.0

Soluzioni semplici per problemi complessi. 

Software incluso

Il libro  per gli argomenti trattati, e per lo stile informale,  rende digeribili procedure complesse

 


  • Tutti i prodotti software a corredo delle pubblicazioni sono scaricabili all'indirizzo Download

 


Copertina libro ponti
Sintesi.

Un libro, corredato da strumenti software, per professionisti che si avvicinano alla progettazione dei ponti, un testo utile agli studenti di ingegneria civile e un comodo strumento per progettisti esperti.

Il testo.

Scritto con il pragmatismo di chi progetta per professione, fornisce una visione esaustiva delle peculiarità costruttive e progettuali di queste particolari strutture, focalizzando completamente l'attenzione sugli aspetti pratici e teorici imprescindibili per affrontare la progettazione dei ponti.
L'autore accompagna, letteralmente, il lettore lungo il naturale percorso da seguire durante la progettazione. Tutte le teorie, le tecniche e le prassi di progettazione sono spiegate ampiamente e riproducibili con consapevolezza dal lettore; in particolare sono illustrate le analisi di stabilità delle lastre compresse, le analisi dei diagrammi momento curvatura delle sezioni in cemento armato, le analisi pushover di un ponte, ecc.
Le procedure più complesse sono sviluppate passo passo con l'ausilio di algoritmi di calcolo, alcuni dei quali disponibili in formato Mathcad.

Strumenti Software

Il software è disponibile sul sito http://download.ccprogetti.it tramite procedura di registrazione e abilitazione dei prodotti scaricati.

Il software Spalle consente di valutare le principali sollecitazioni agenti su spalle e pile di ponti. Valuta automaticamente i pesi propri strutturali, il peso del terreno sopra la fondazione, le spinte orizzontali del terreno a tergo del muro in elevazione, le forze di inerzia sismica. Le azioni possono essere combinate facoltativamente con quelle trasmesse dall'impalcato e definite dall'utente. Analisi effettuate: sollecitazioni in corrispondenza della sezione d'incastro; sollecitazioni agenti in corrispondenza dell'intradosso fondazione; azioni combinate agenti sugli apparecchi d'appoggio; sollecitazioni nelle mensole di monte e di valle della ciabatta di fondazione; le azioni assiali agenti sui pali di fondazione; momento e taglio agente in corrispondenza della testa dei pali di fondazione.
Il software Impalcati per ponti in misto acciaio calcestruzzo.

 


Copertina libro ponti

Sintesi.

  • Materiali - Armatura - Verifiche
  • Pressoflessione - Pressoflessione retta - Pressoflessione deviata
  • Macro e API - Momento resistente ultimo - Diagramma momento-curvatura
  • Viscosità - Ritiro - Pressocompressione

Sezioni in cemento armato 2.0 non solo per gli argomenti trattati, ma anche per lo stile informale che rende digeribili procedure complesse.

Rivolto a studenti e ingegneri del terzo millennio, Sezioni in cemento armato 2.0 fornisce gli strumenti per analizzare le sezioni in cemento armato di caratteristiche generiche, con l’intento di superare tutte le ipotesi semplificative assunte nell’approccio analitico classico. L’obiettivo è raggiunto abbandonando, dove necessario, l’eleganza dei metodi analitici per la forza e la flessibilità dei metodi numerici iterativi.

L’autore guida il lettore nella realizzazione di funzioni che permettono di automatizzare procedure elaborate, creando strumenti personalizzati che incontrano le esigenze dell’utente: modalità di input dei dati e forma di presentazione dei risultati. Sebbene si entri nel campo della programmazione, l’approccio pragmatico rende comprensibili gli argomenti anche per il lettore a digiuno di informatica.

Tutte le procedure sono affrontate passo passo, permettendo al lettore di ripercorrerle e ricrearle in autonomia.